Nel 1971 nasce Artwood, azienda leader nella produzione di ante in legno e componenti per mobili. Artwood si avvale di specie legnose provenienti dal territorio nazionale, ma si affaccia anche allo scenario europeo, importando prodotti di alto valore e con raffinati standard qualitativi. La produzione di ante e componenti per mobili è eseguita sia seguendo disegni propri, che su commesse di ciascun cliente, potendo così vantare un’ampia gamma di scelta e capacità produttiva.
La fabbrica ed il magazzino occupano una superficie coperta di oltre 20.000 mq, suddivisi in diversi reparti. In totale, l’intera azienda impiega circa 100 dipendenti.

La continua implementazione nei cicli produttivi di macchine e di procedimenti tecnici avanzati ha permesso la crescita costante dell’azienda ed un incessante miglioramento delle procedure di produzione. Gli elevati livelli qualitativi dei prodotti finiti, la scrupolosità nelle finiture e la costante assistenza alla clientela – garantendo precisione e puntualità nelle consegne – hanno permesso ad Artwood di consolidare la propria presenza in modo prestigioso e capillare sia in campo nazionale, che sul panorama internazionale.

Si avvale di professionisti di livello che si dedicano ad operare su più fronti: hanno il compito di garantire l’adeguatezza e la qualità del prodotto finito secondo le procedure interne e le specifiche del cliente, dalla gestione e controllo dei prodotti finiti alla verifica dei campionari richiesti, dalla progettazione di nuovi prodotti al monitoraggio di fattibilità per ciascun componente. Inoltre svolge attività di ricerca e sviluppo per nuove applicazioni sul prodotto, nonché progettazione e design per la creazione di prodotti ex novo.
L’aggiornamento continuo della propria offerta permette di avvalersi sempre di prodotti finiti all’avanguardia, in grado di rispondere in modo ottimale alle specifiche tecniche richieste, nonché alle necessità di mercato sempre più eterogenee e di livello.
Il nuovo business allargato alla commercializzazione di arredamenti e relativi accessori fa di Artwood una continua fucina di nuove idee e di rinnovate possibilità di applicazione per il prodotto legno. Avvalendosi del supporto grafico di importanti studi del settore, Artwood è in grado di trasmettere l’Italian design non solo nell’estetica dei prodotti, ma anche nei contenuti di immagini con cui sono commercializzati.
È compito dell’ufficio tecnico gestire e monitorare questi strumenti di vendita, nonché riuscire a trasferirli in modo appropriato e personalizzato ai propri clienti. Li supporta in fase di allestimento dei nuovi punti vendita per i prodotti commercializzati, coordinando e gestendo, tramite i propri agenti, le nuove proposte e le relative presentazioni.

Il reparto produttivo impiega l’80% del personale dell’azienda, in esso si svolgono tutte le attività di trasformazione della materia prima fino all’ottenimento del prodotto finito.
Tutte le operazioni si svolgono secondo procedure interne che garantiscono sempre prodotti di ottima qualità. Continui e rigorosi controlli assicurano il superamento di verifiche severe e puntuali, a conferma di risultati pregiati e raffinati.
Le certificazioni qualità, di cui ogni anno Artwood può fregiarsi di rinnovare, sono la garanzia di prodotti dai massimi livelli e standard qualitativi.
Nel corso degli anni Artwood ha implementato ulteriormente il reparto con
procedure automatizzate, avvalendosi di macchinari sempre più all’avanguardia e di elevata precisione tecnica.
Il ciclo produttivo è composto da diversi reparti in continuo aggiornamento per poter raggiungere livelli eccelsi di produzione.

produttivo1
magazzino1
magazzino3
azienda3
azienda2
azienda4